Infezione da lievito e sovrappeso

Infezione da lievito e sovrappeso

L'aumento di peso è un effetto collaterale comune della sindrome da infezione del lievito. Un eccesso di lievito affamato nell'intestino può farti desiderare i carboidrati e farti mangiare troppo e accumulare chili di grasso. Causano anche un'infiammazione che trattiene i liquidi e può farti sentire gonfio.

Fortunatamente, nella maggior parte dei casi, quando si elimina il lievito in eccesso, il peso in eccesso scompare con esso. Ecco una storia successa a una delle mie pazienti.

La storia di Susan

Susan, come molte donne moderne, ha avuto molteplici ruoli nella vita: era moglie, madre di due bambini e lavorava come scrittrice freelance. Mi è stato subito chiaro al primo incontro Susan ha poco tempo per se stessa. È venuta anche alla riunione nel mio ufficio tardi e di fretta.

Ho detto a Susan che avevamo un appuntamento di un'ora. Ho l'impressione che fosse la prima ora di riposo che aveva avuto tutto il giorno. Susan si è rilassata visibilmente ed ha controllato il suo aspetto. Ha gemuto e si è scusata per il suo aspetto trasandato. Ha detto che lavorare a casa come scrittrice le ha risparmiato ore di viaggio, ma a volte dimentica che il mondo reale è fuori dalla finestra.

Ha detto che sarebbe cambiato tutto

Il suo obiettivo era perdere trenta chili di peso in eccesso ed era convinta che questo avrebbe cambiato tutto. Susan era sovrappeso e pallida, forse rinchiusa in casa tutto il giorno, ma anche la sua pelle era pastosa, gonfia. Non riuscivo a trovare alcuna prova del bagliore della vita che brillava dalla sua pelle e non c'erano scintille nei suoi occhi. Sembrava sconfitta ma ancora ribelle. Quando ha detto che tutto sarebbe cambiato, ho potuto vedere che era determinata e mi sono connessa a lei con quella scintilla e ho fatto il mio patto per sostenerla il più possibile. Fin da piccola ho avuto la capacità di vedere e connettermi con la bellezza interiore di una persona.

Mentre la storia di Susan si svolgeva, ero sicura che avrebbe subito la metamorfosi della bellezza delle farfalle che ho visto in molti dei miei pazienti. Dopo una lunga collaborazione, è diventata una persona completamente nuova.

Ma all'inizio era la persona che mi parlava di fronte a un brutto periodo; non pensava di essere depressa, ma il suo medico le consigliò degli antidepressivi, cosa che lei rifiutò. Eccola di nuovo, la sfida, la determinazione ad assumersi la responsabilità della propria salute e a non fare affidamento sui farmaci. Questa combinazione di opzioni e impegno è l'ingrediente più importante nella ricetta del cambiamento.

Susan potrebbe aver evitato gli antidepressivi, ma i farmaci erano qualcosa che conosceva bene perché negli ultimi tre anni, ha usato spesso antibiotici per le infezioni del seno, per dieci anni ha assunto contraccettivi e regolarmente inalazioni di cortisone ogni anno a causa di allergie. Mi ha detto che il suo problema di peso è iniziato dopo una delle infezioni che ha curato..

Susan mi ha automaticamente elencato altri sintomi. Aveva frequenti mal di testa e raffreddori e alla fine della giornata presentava sintomi di sindrome dell'intestino irritabile e affaticamento estremo. Quando le ho chiesto della vaginite, ha detto che a volte ce l'ha dopo il sesso, ma ha lanciato un'osservazione leggermente sarcastica su chi ha il tempo o l'energia per il sesso. Non l'ho spinta a esaminarlo, ma ho notato una bassa libido sul mio grafico.

Poiché le ho dato il tempo di parlare, Susan si è incoraggiata e si è scusata per il suo atteggiamento, dicendo che non era sempre così cinica. Era una persona estremamente socievole, ma è diventata asociale e quasi solitaria. Non poteva più mangiare con gli amici perché aveva paura di mangiare qualcosa che l'avrebbe fatta ammalare e semplicemente non voleva sedersi lì a lamentarsi delle sue condizioni.

Le ho fatto test completi

Il suo esame fisico non ha rivelato nulla di insolito. Era sovrappeso per la sua altezza, ma a parte la sua pelle pastosa, il gonfiore generale e la ritenzione di liquidi, c'erano pochi segni esteriori di tutte le sue ansie interiori. Il tampone vaginale è stato inviato a un laboratorio appositamente per una coltura di lievito e insieme ai normali esami del sangue ho inviato il sangue e la saliva a un laboratorio speciale dove ho testato il lievito, batteri anormali e allergie alimentari.

Susan ha perso quattro chili nelle prime due settimane e altri dodici nei tre mesi successivi. Come bonus aggiuntivo, perché ci siamo concentrati sul trattamento non solo del suo sovrappeso, ma anche delle cause - lievito e infezioni - il suo mal di testa e i sintomi intestinali sono scomparsi. Susan è diventata una bella persona vivente la quale era sempre in attesa sullo sfondo o legata dal lievito.

La questione del lievito è così individuale che non è possibile formulare raccomandazioni specifiche. Il punto di equilibrio è rendersi conto che il tuo corpo vuole rimanere in salute e lo farà fintanto che gli dai i giusti mattoni con la giusta dieta, esercizio e stile di vita.

Dr. Carolyn Dean

Attenzione !
Questo sito web è solo a scopo informativo e non può essere utilizzato come sostituto del consiglio di un medico.
Categorie

Navigazione rapida
Disclaimer!
Non curiamo, ne diagnostichiamo, ne trattiamo e non tentiamo di prevenire malattie e nessun consiglio o affermazione da parte dei clienti che ci hanno fornito valutazioni in alcun modo indica qualsiasi risultato per la salute derivante dall'uso dei nostri prodotti. I risultati varieranno. Nessuna delle affermazioni contenute in questo sito sostituisce la consulenza medica, la prevenzione e la cura medica.

Picomineral.it

RiMineralizzati! Minerali altamente assorbibili dalla Dr. Carolyn Dean - RnA ReSet

Novità

Questo sito utilizza i cookie. Navigando in questo sito acconsenti al loro utilizzo.